Kit di primo soccorso in azienda

kitLe norme sanitarie e di sicurezza (pronto soccorso)  richiedono ai datori di lavoro di fornire attrezzature adeguate e appropriate, strutture e personale per garantire che i dipendenti ricevano attenzione immediata se sono feriti o  malati al lavoro. Queste norme si applicano a tutti i luoghi di lavoro compresi quelli con meno di cinque dipendenti e per i lavoratori autonomi.

Garantire che le prime richieste di aiuto del personale possono essere soddisfatte richiede sufficiente fornitura di primo soccorso nei luoghi di lavoro. Ciò significa che è obbligatoria la presenza di primi soccorritori addestrati (o nominati), informazioni per i dipendenti circa le disposizioni di primo soccorso, così come la disponibilità di un kit di primo soccorso che è adatto allo scopo.

La legge standard   può essere utilizzata come guida per determinare quale tipo di kit di primo soccorso è necessario nei luoghi di lavoro. Ci sono quattro formati di primo figlio aiuti: piccola, media, grande o dimensione di viaggio. I kit di formato di corsa sono per una sola persona.

E ‘dovere del datore di lavoro  di fare o far fare a un dipendente a scelta un corso di primo soccorso e una valutazione dei bisogni, e così il contenuto di ogni singolo kit può variare a seconda delle esigenze di ogni posto di lavoro.  Si noti che gli ambienti a basso rischio includono negozi e uffici, mentre gli ambienti ad alto rischio includono magazzini, fabbriche e cantieri edili.

Kit di primo soccorso in aziendaultima modifica: 2017-02-17T13:33:34+01:00da prolosto
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento